Pizze

Parigina con ricotta ed asparagi

Mi piace moltissimo la parigina, una pizza rustica, composta da una base per la pizza, il ripieno solitamente di pomodoro prosciutto e formaggio e ricoperta da pasta sfoglia. Beh non credo che andrebbe aggiunto altro per quanto riguarda la golosità di questo tipico cibo napoletano se non che ho provato a imbottirlo con ricotta, asparagi e mozzarella. Sarà ma è piaciuta moltissimo ora però aspettano tutti la versione tradizionale.

 

Ingredienti per la parigina con ricotta ed asparagi

per la base di pizza:

500 g di farina

12 g di lievito di birra fresco

320 ml di acqua

1 cucchiaio di olio

10 g di sale

1 cucchiaino di zucchero

per il ripieno e la copertura:

1 rotolo di pasta sfoglia

500 g di asparagi

400 g di ricotta di pecora

250 g di mozzarella di bufala

1 cipollotto fresco

olio extravergine d’oliva

sale e pepe

 

Parigina con ricotta ed asparagi

Parigina con ricotta ed asparagi

Iniziare a preparare l’impasto della pizza: disporre la farina a fontana, sciogliere il lievito con poca acqua tiepida e un cucchiaino di zucchero quindi versarlo al centro, iniziare a mescolare e unire il cucchiaio d’olio, il sale e l’acqua impastando bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.

Parigina con ricotta ed asparagi

Parigina con ricotta ed asparagi

Mettere a lievitare per almeno 2 ore in una ciotola capiente e coperta con pellicola fino a quando raddoppierà di volume. Nel frattempo pulire gli asparagi eliminando la parte più legnosa, lavarli e tagliarli a tocchetti. Affettare il cipollotto, metterlo in una padella con un paio di cucchiai d’olio, unire gli asparagi e cuocere per pochi minuti, in modo che rimangano croccanti, salare e pepare.

Parigina con ricotta ed asparagi

Parigina con ricotta ed asparagi

Scolare la mozzarella ed affettarla. Versare in una ciotola la ricotta e schiacciarla con una forchetta  fino a ridurla in una crema.  Stendere con un mattarello la pasta per la pizza su una teglia coperta da carta forno leggermente unta, disporre sopra la ricotta, quindi distribuire gli asparagi ed infine la mozzarella. Srotolare la pasta sfoglia e coprire il ripieno, sigillare i bordi formando un cordoncino con le dita schiacciando bene in modo che non fuoriesca il ripieno durante la cottura. Infornare a 200° per 30 minuti, lasciar intiepidire e servire.

Parigina con ricotta ed asparagi

Parigina con ricotta ed asparagi

Se ti piacciono le mie ricette seguimi anche sulla mia pagina fb.

You Might Also Like

2 Comments

  • Reply
    Maria
    16 novembre 2017 at 22:26

    Vorrei stampare le tue ricette. Come posso fare?

    • Reply
      incucinaconcarla
      20 novembre 2017 at 15:41

      Ciao scusa se ti rispondo solo ora. Sai che nessuno me l’ha mai chiesto? Posso mandarti personalmente la mail se vuoi . Intanto m’informo e ti riscrivo. Per ora ti ringrazio.
      Carla

    Leave a Reply